Zbigniew Boniek: il “bello di notte”.

Boniek1
Zbigniew Boniek

Zbigniew Boniek proviene dalla Polonia centrale dove nasce il 3 marzo del 1956 nella  città di Bydgoszcz. Mostra talento per il calcio fin da giovanissimo riuscendo ad arrivare nella serie B.  Ingaggiato dal Widzew Lodz disputa sette campionati di fila vincendo due campionati di Polonia nel 1980/81 e nel 1981/82 e due coppe nazionali. Con la nazionale polacca  partecipa ai mondiali di Argentina 1978, di Spagna 1982 e di Messico 1986. L’adattamento al calcio italiano non è inizialmente semplice.  La Juventus è una grande squadra e lui trova difficoltà a farsi spazio tra tanti giocatori di fama. A questo si aggiunge l’incomprensione con Trappattoni che non vedeva di buon occhio la sua predisposizione a giocare di testa propria. Tuttavia, grazie ad alcune sue giocate contro l’Amburgo  riuscì a farsi notare e a guadagnare prestigio, tanto che Gianni Agnelli lo soprannomina il “bello di notte”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...