L’arte poliedrica di Marta Ignerska

Marta Ignerska

Emily Dickinson

 

 

 

Ursula le Guin

The Lost Museum - Graphic interpretetionStraordinaria artista polacca, Marta Ignerska, emerge con prepotenza nel mondo dell’arte per le proposte che il suo talento offre ad una platea estremamente variegata, spaziando dalle illustrazioni e dai disegni per bambini, all’arte grafica in cui mostra il meglio di sè. Visibilmente ispirata da inconsce ispirazioni di teorie di prima generazione psicoanalitica, esplora e porge con coraggio la sua visione interpretativa dell’eros, scevra da condizionamenti di qualsiasi tipo. Proiettata nella competizione artistica internazionale, Marta è vincitrice di premi internazionali, come quello di Seul e di Tallin. Inoltre è risultata per ben due volte vincitrice nel festival della letteratura per ragazzi a Bologna.Maria Pawilkowska-JasnorzewskaM1M2poziom46doddod6dod7M3M4M5

Congratulazioni, Marta!

The Bronte Sisterspoziom5

poziom7

M6

 

 

Per maggiori informazioni si dia un’occhiata al suo blog

http://www.martaignerska.art.pl

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...