Piazza dei Giudici a Capua

il

Articolo chiaro e interessante. Complimenti

L'Agorà del Sapere

Per il passante occasionale è sicuramente un luogo da scoprire, per il cittadino capuano è un punto di riferimento e di ritrovo. Denominata piazza dei Giudici per i magistrati che risiedevano nell’attuale Palazzo Civico, desta stupore e meraviglia per il tipo di architettura e per la sua collocazione che permette un facile collegamento  tra Porta Napoli e il Ponte di Capua, altro punto chiave della città dove una passeggiata è d’obbligo!

70769068_482225432357924_2550148819253723136_n

Nel cuore della piazza sorge l’attuale Palazzo Civico, un tempo sede della Corte e residenza del Governatore, per la quale costruzione vennero demolite delle botteghe preesistenti e alcuni locali del monastero di San Lorenzo e Sant’Eligio. Sotto la direzione di Ambrogio Attendolo, l’inizio dei lavori si fanno risalire al 1539. La strada laterale, anch’essa, conserva la sua importanza, in quanto prende nome proprio dagli atti che venivano emessi in questo edificio: via Corte della Bagliva.

La…

View original post 480 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...