LA SCUOLA DELLA FANTASIA, OVVERO: QUANTO CI MANCA GIANNI RODARI — Immaginimmaginario. – Vanessa Roghi

Il 14 aprile 1980 moriva Gianni Rodari, aveva appena 60 anni. Era entrato in ospedale per un’operazione facile all’apparenza. Poco tempo prima aveva scritto a Carlo Carena, collaboratore dell’Einaudi: «Caro Carena, oggi ho accompagnato mia moglie in clinica per un’operazione — quando uscirà lei dovrò entrarci io, per colpa di un’arteria occlusa — vede che […]…

Il nome “Piłsudski”

di Emira Afannech   Il nome “Piłsudski” è particolarmente famoso in Polonia ed è legato alla figura di Jòsef Piłsudski, generale che portò la Polonia all’indipendenza nel 1918. Tuttavia, non tutti danno altrettanta importanza alla figura di Bronisław Piłsudski, etnologo e fratello di Jòsef che in Polonia purtroppo è stato oscurato dalla fama del fratello…

IRENA SENDLER La Terza Madre del Ghetto di Varsavia – Roberto Giordano – http://www.irenasendler.it/

Okazuje się, że marzenia się spełniają…/Ho scoperto che i sogni si realizzano… Okazuje się, że marzenia się spełniają… Ho scoperto che i sogni si realizzano… Stralci da http://www.irenasendler.it/ Ho sognato di rappresentare un giorno uno spettacolo su Irena Sendler e i suoi collaboratori. Ho sognato di girare l’Italia per diffondere il suo immenso operato e…

Roberto Giordano, regista napoletano folgorato sulla via di Varsavia

Ci è difficile tratteggiare in poco spazio la personalità di questa bella persona, vivace intellettuale e protagonista sempre più centrale nel panorama culturale italiano.  Si è, poi, sempre orgogliosi di vedere emergere un connazionale al di là dei nostri confini e vedere come gli altri apprezzino l’attenzione di uno straniero per la loro cultura.  Data…

Canzone Napoletana…

Ci pervengono richieste di dare spazio alla musica e alla canzone napoletana. Abbiamo cercato in passato di trattare argomenti riguardanti la cultura napoletana, un immenso patrimonio in cui è difficile orientarsi per le modeste ambizioni di questo blog. Ma tentiamo con pillole da somministrare di tanto in tanto. Facciamo comunque un appello ai nostri lettori…

Il mio papà faceva il calzolaio – di Giuliana Annunziata

Oggi proponiamo una storia insolita: è il ricordo e il ritratto del papà Giuliana, piccolo artigiano del sud, di mestiere calzolaio. Un lavoro che non dà tanto guadagno, ma competenza, precisione, passione. da questo racconto traspare anche la figura di uomo onesto e gentiluomo, in grado di trasmettere nei figli e in tutti coloro che…